Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2008 Agosto;56(4) > Minerva Cardioangiologica 2008 Agosto;56(4):409-15

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi

Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0026-4725

Online ISSN 1827-1618

 

Minerva Cardioangiologica 2008 Agosto;56(4):409-15

 ARTICOLI ORIGINALI

Proteasi e ulcere croniche degli arti inferiori

Failla G., Campo S., Ardita G., Finocchiaro P., Mugno F., Attanasio L., Di Salvo M.

Department of Angiology, Vittorio Emanuele Ferrarotto, S. Bambino Hospital, Catania, Italy

Obiettivo. L’obiettivo del presente studio è stato quello di confrontare l’effetto del cadexomero unguento sulla contrazione della superficie delle ulcere con quello della sola elastocompressione in due gruppi di pazienti.
Metodi. Sono state calcolate la regressione media delle ulcere e la percentuale di contrazione al giorno 0 e al giorno 28, ottenendo un indice di contrazione settimanale.
Risultati. Nel gruppo trattato con cadexomero il totale di superficie contratta è stato di 9,67 cm2 (indice di contrazione settimanale per paziente 0,96 cm2), nel secondo gruppo 6, 11 cm2 (indice di contrazione settimanale =0,61). Alla fine, la percentuale di contrazione del gruppo trattato con cadexomero è stata del 43% contro il 28% del gruppo di controllo.
Conclusioni. Questi risultati suggeriscono che il cadexomero possa avere un ruolo un interessante nel processo di guarigione e delle lesioni croniche degli arti inferiori.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina