Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2005 Ottobre;53(5) > Minerva Cardioangiologica 2005 Ottobre;53(5):403-14

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Cardioangiologica 2005 Ottobre;53(5):403-14

lingua: Inglese

Clinical utility of IVUS in 2005

Presbitero P., Zavalloni D., Pagnotta P., Belli G., Rossi M. L., Gasparini G.


PDF  


La visualizzazione tomografica delle arterie coronarie ottenuta grazie all'utilizzo della ultrasonografia intravascolare (intravascular ultrasounds, IVUS) ha rivoluzionato le conoscenze sull'evoluzione della coronaropatia. Le immagini ottenute con l'IVUS hanno permesso di confermare le teorie sull'evoluzione dell'aterosclerosi, fino allora formulate sulla base di reperti autoptici. Pur rimanendo l'angiografia l'esame di scelta per la valutazione della malattia coronarica, il progressivo utilizzo dell'IVUS ha fornito informazioni utili sia per la diagnosi che per il perfezionamento delle tecniche terapeutiche della malattia coronarica. In questa review abbiamo riassunto le principali indicazioni all'utilizzo dell'IVUS nella pratica clinica attuale e analizzato le più recenti innovazioni nelle tecniche di imaging intravascolare basate sull'utilizzo degli ultrasuoni.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail