Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2003 April;51(2) > Minerva Cardioangiologica 2003 April;51(2):209-14

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

REVIEW  SCOMPENSO CARDIACO


Minerva Cardioangiologica 2003 April;51(2):209-14

lingua: Inglese

Experience with an ICD incorporating biventricular pacing

Kühlkamp V., Dörnberger V., Rüb N., Eigenberger B., Kettering K., Bosch R., Mewis C.


PDF  


Il pacing biventricolare per la resincronizzazione cardiaca costituisce una terapia promettente per il miglioramento dei sintomi in pazienti selezionati con grave scompenso cardiaco congestizio come patologia di base. Il trattamento con i dispositivi intracardiaci ha dimostrato di prolungare la vita in pazienti con tachiaritmie ventricolari potenzialmente letali, ma non ne migliora la qualità di vita. Questa review discute l'attuale esperienza con i dispositivi intracardiaci con pacing biventricolare incorporato.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail