Home > Riviste > Minerva Cardioangiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Cardioangiologica 2001 Febbraio;49(1) > Minerva Cardioangiologica 2001 Febbraio;49(1):81-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA CARDIOANGIOLOGICA

Rivista sulle Malattie del Cuore e dei Vasi


Official Journal of the Italian Society of Angiology and Vascular Pathology
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,752


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Cardioangiologica 2001 Febbraio;49(1):81-6

lingua: Inglese, Italiano

Persistente sopraslivellamento del tratto ST in un paziente con invasione metastatica del cuore

Astorri E., Fiorina P., Pattoneri P., Paganelli C.


Full text temporaneamente non disponibile on-line. Contattaci  


Reperti elettrocardiografici abnormi sono di frequente riscontro nei pazienti con invasione metastatica del cuore, seppur usualmente essi risultino di natura aspecifica. Viene presentato il caso di un paziente affetto da carcinoma epidermoide al polmone sinistro metastatizzato ed associato a persistente e marcato sopraslivellemento del tratto ST in sede laterale, in assenza di onda Q. Tale reperto sembra rivestire il valore di segno patognomonico di invasione tumorale del cuore, peraltro documentata chiaramente mediante analisi tomografica computerizzata.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail