Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2006 June;72(6) > Minerva Anestesiologica 2006 June;72(6):479-81

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva


Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,036


eTOC

 

  SMART 2006 - Milano, 10-12 maggio 2006


Minerva Anestesiologica 2006 June;72(6):479-81

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Quality of life after intensive care in trauma patients

Flaatten H. 1, Ulvik A. 2

1 Department of Anaesthesia and Intensive Care Haukeland University Hospital, Bergen, Norway
2 Department of Surgical Sciences University of Bergen, Bergen, Norway


FULL TEXT  


Gli studi sinora pubblicati e i nostri risultati preliminari evidenziano che tutti i pazienti ricoverati in un’unità di terapia intensiva a causa di un grave trauma riferiscono di avere un peggioramento della loro qualità di vita. Diversamente da altri pazienti ricoverati in terapia intensiva, questa riduzione della qualità di vita tende a migliorare col tempo, ma sembra non raggiungere i livelli pre-ricovero in terapia intensiva. Non sono stati documentati interventi per migliorare questa situazione. Questo dovrebbe essere un aspetto altamente prioritario per tutto il personale assistenziale che si prende cura dei pazienti che sopravvivono ad un grave trauma.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail