Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2005 Giugno;71(6) > Minerva Anestesiologica 2005 Giugno;71(6):281-9

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva

Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,036

Periodicità: Mensile

ISSN 0375-9393

Online ISSN 1827-1596

 

Minerva Anestesiologica 2005 Giugno;71(6):281-9

SMART 2005 - Milano, 11-13 maggio 2005 

Therapeutic approaches in trauma-induced coagulopathy

Spivey M., Parr M. J. A.

Intensive Care Unit, Liverpool Hospital University of New South Wales Sydney, Australia

La coagulopatia è un fenomeno che rappresenta una complicanza pericolosa per la vita dei pazienti traumatizzati che hanno subito gravi danni ed emorragia. Con la nostra comprensione sempre migliore dei meccanismi che guidano la coagulopatia e con la disponibilità di nuove opzioni terapeutiche, principalmente il fattore VIIa ricombinante (rFVIIa), siamo ora in grado di trattare con maggiore efficacia quei pazienti che hanno avuto una grave emorragia da trauma. Questo lavoro rivede le attuali convinzioni riguardanti i pazienti con coagulopatia indotta da trauma ed offre una strategia per la loro gestione.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina