Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2003 Maggio;69(5) > Minerva Anestesiologica 2003 Maggio;69(5):330-2

ULTIMO FASCICOLOMINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva


Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,036


eTOC

 

  SMART 2003 - Milano, 28-30 maggio 2003


Minerva Anestesiologica 2003 Maggio;69(5):330-2

lingua: Inglese

Mechanical and infectious complications of central venous catheters

Girbes A.R.J., Polderman K.H.

Department of Intensive Care, VU University Medical Centre, Amsterdam, The Netherlands


FULL TEXT  ESTRATTI


Il catetere venoso centrale rappresenta un im­por­­tante strumento utilizzato nella camera operatoria e nell’unità di terapia intensiva. Il posizionamento del catetere venoso centrale risulta associato a complicanze sia di tipo meccanico che infettivo. La conoscenza e il riconoscimento dei fattori di rischio e l’applicazione di rigide linee guida contribuiranno a ridurre il numero e la gravità delle complicanze. I fattori correlati al catetere, i fattori correlati al paziente, la selezione del sito dove eseguire la puntura e i fattori correlati all’uso e alla manutenzione del catetere, tutti questi fattori svolgono un ruolo distinto nel contribuire al rischio di complicanze.

inizio pagina