Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2002 Maggio;68(5) > Minerva Anestesiologica 2002 Maggio;68(5):470-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva


Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,036


eTOC

 

NURSING  SMART 2002 Milano 29-31 maggio 2002


Minerva Anestesiologica 2002 Maggio;68(5):470-4

lingua: Italiano

La CPAP nell’edema polmonare acuto. Esperienza di utilizzo sul territorio con mezzo di soccorso di base con infermiere professionale

Sironi S., Brambilla G., Gaiotto M. *, Donolato F. *, Foti G. **, Rossi G. P., Pesenti A. **

A.O. San Gerardo - Monza SSU Em 118 Brianza
**Dipartimento Anestesia e Rianimazione
*BLS - IP P.O. Desio A.O. Vimercate


FULL TEXT  


L’evoluzione del ruolo dell’infermiere professionale nel soccorso extraospedaliero ha portato ad utilizzare presidi propri dell’ambito intraospedaliero quali la CPAP con scafandro. Sono analizzati gli aspetti dell’utilizzo di tale presidio: indicazioni, controindicazioni, metodo di applicazione e protocollo di utilizzo, scheda clinica del paziente, aspetti pratici dell’assistenza e problemi legati al materiale impiegato. I dati relativi all’applicazione su 21 pazienti confermano l’indicazione all’utilizzo di questa tecnica nel soccorso infermieristico avanzato extraospedaliero.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail