Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2002 Aprile;68(4) > Minerva Anestesiologica 2002 Aprile;68(4):240-4

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva

Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,036

Periodicità: Mensile

ISSN 0375-9393

Online ISSN 1827-1596

 

Minerva Anestesiologica 2002 Aprile;68(4):240-4

SMART 2002 Milano 29-31 maggio 

 SEDATION

Uso della sedazione nelle unità di Terapia Intensiva

Conti G., Mercurio G., Iacobone E., Auricchio D., Liberati Q.

From the Department of Anesthesiology and Intensive Care Medicine Catholic University of Rome, Rome, Italy

Gli Autori riportano brevemente i vantaggi e limiti dell’uso della sedazione nelle unità di Terapia Intensiva, discutendo l’importanza di un approccio individualizzato che fornisca un’adeguata analgesia e moduli la risposta allo stress, consentendo, tuttavia, che il paziente sia cooperativo e facilmente risvegliabile, qualora sia necessario.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina