Home > Riviste > Minerva Anestesiologica > Fascicoli precedenti > Minerva Anestesiologica 2000 May;66(5) > Minerva Anestesiologica 2000 May;66(5):362-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA ANESTESIOLOGICA

Rivista di Anestesia, Rianimazione, Terapia Antalgica e Terapia Intensiva


Official Journal of the Italian Society of Anesthesiology, Analgesia, Resuscitation and Intensive Care
Indexed/Abstracted in: Current Contents/Clinical Medicine, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 2,623


eTOC

 

VALUTAZIONE NUTRIZIONALE E IMMUNOLOGIA  FREEfree


Minerva Anestesiologica 2000 May;66(5):362-6

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Rational base and clinical results of immunonutrition

Gentilini O., Braga M., Gianotti L.

From the Department of Surgery IRCCS S. Raffaele Hospital, Milano


FULL TEXT  


L’uso di una alimentazione enterale implementata con immunonutrienti ha dimostrato di modulare la funzione intestinale, la risposta infiammatoria ed immunologica dopo trauma in studi sperimentali e clinici.
Alcuni studi hanno evidenziato l’importanza della glutammina, dell’arginina, dei w3-acidi grassi e dei nucleotidi.
I dati raccolti da due differenti metanalisi confermano che una formulazione di enterale arricchita con arginina, w3-acidi grassi e nucleotidi riduce le complicanze da infezioni e la degenza ospedaliera dopo chirurgia programmata e diminuisce le complicanze da infezioni, la degenza ospedaliera, i giorni di ventilazione meccanica nei pazienti critici.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail