Home > Riviste > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa > Fascicoli precedenti > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2008 December;22(4) > MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2008 December;22(4):375-81

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MR GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA RIABILITATIVA

Rivista di Formazione, Informazione, Aggiornamento Professionale della SIMFER

 

LAVORI VINCITORI  II CONGRESSO NAZIONALE MEDICI IN FORMAZIONE SPECIALISTICA IN MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA Bologna, 12 Settembre 2008FREEfree


MR Giornale Italiano di Medicina Riabilitativa 2008 December;22(4):375-81

Copyright © 2008 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Utilità di un test posturografico dinamico nel monitoraggio del rischio di caduta nei pazienti affetti da Malattia di Parkinson

Chiavaroli F., Capecci M., Bombace V. G., Lorenzetti R., Provinciali L., Ceravolo M. G.

Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitazione Dipartimento di Neuroscienze Clinica di Neuroriabilitazione Università Politecnica delle Marche Azienda Ospedali Riuniti, Ancona, Italia


FULL TEXT  


Obiettivo. Verifica dei requisiti di validità predittiva sul rischio di caduta di un protocollo di valutazione strumentale. La instabilità posturale nella Malattia di Parkinson (MdP) rappresenta una delle cause fondamentali di disabilità. Il disegno dello studio è stato di tipo descrittivo cross-sezionale. Soggetti: 119 con MdP idiopatica.
Metodi. Posturografia statica e dinamica (tempi di reazione [TR] e numero di bersagli raggiunti con il CoP [B] durante oscillazioni del tronco auto-indotte in postura eretta).
Risultati. Il 41% dei soggetti è faller (caduto più di due volte nell’anno precedente). I TR ed i bersagli raggiunti dai Fallers sono maggiori che nei Non Fallers. La capacità del test dinamico di discriminare i Fallers è pari al 90%. Il test statico non differenzia i pazienti dai controlli. La somministrazione acuta di L-DOPA modifica l’esito ai test dinamici senza normalizzare il quadro.
Conclusioni. La posturografia dinamica può essere un ausilio nel predire il rischio di cadute nella MdP.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail