Ricerca avanzata

Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2016 Settembre;69(3) > Medicina dello Sport 2016 Settembre;69(3):415-21

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport

Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163

Periodicità: Trimestrale

ISSN 0025-7826

Online ISSN 1827-1863

 

Medicina dello Sport 2016 Settembre;69(3):415-21

 AREA ORTOPEDICA

Lisi istmiche lombari e sport: aggiornamento casistico

Stefano DRAGONI

Diagnostic Imaging Division, Department of Sports Medicine, Institute of Sports Sciences, Italian National Olympic Committee (CONI), Rome, Italy

OBIETTIVO: Individuare radiograficamente la prevalenza di spondilolisi e spondilolistesi in atleti con sintomatologia dolorosa lombare.
METODI: È stata condotta un’indagine retrospettiva su 4965 esami radiografici della colonna lombare eseguiti dal 1962 al dicembre 2015 su atleti di ambo i sessi che presentavano sintomi di dolore lombare acuto o cronico.
RISULTATI: In 739 casi (14,88%) è stata rilevata la presenza di una lisi istmica lombare; sul totale delle lisi istmiche osservate è stata riscontrata una spondilolistesi di grado variabile in 353 casi (47,76%).
CONCLUSIONI: L’elevata prevalenza di lisi istmiche lombari in atleti sintomatici nei confronti della popolazione di comune estrazione rende utile l’esecuzione di un esame radiografico della colonna lombare soprattutto in quelle discipline considerate a maggior rischio per lo sviluppo di questa forma patologica.

lingua: Italiano, Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina