Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2015 Giugno;68(2) > Medicina dello Sport 2015 Giugno;68(2):165-77

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport


Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163


eTOC

 

RASSEGNA  


Medicina dello Sport 2015 Giugno;68(2):165-77

lingua: Italiano, Inglese

La classificazione delle lesioni muscolari: una revisione critica

Bisciotti G. N. 1, 2, Balzarini L. 3, Volpi P. 2, 3

1 Centro Studi Kinemove Rehabilitation Centers, Pontremoli, Massa Carrara, Italy;
2 Settore Medico FC. Internazionale, Milan, Italy;
3 Humanitas Clinical Institute, IRCCS Rozzano, Milan, Italy


PDF  


Lo studio della classificazione delle lesioni muscolari sta attraversando un periodo di forte interesse scientifico, ad incontrovertibile riprova del quale fanno da testimone i numerosi studi recentemente apparsi in letteratura. Tuttavia, alcuni aspetti fondamentali del problema quali, a nostro avviso, l’obiettiva stadiazione dell’estensione della lesione, la sua vicinanza alle strutture tendinee ed alcuni quadri nosologici particolari, come le lesioni fasciali, debbono essere ancora perfettamente chiariti, soprattutto in funzione della loro forte valenza in termini prognostici. In questo lavoro, dopo un breve excursus storico dello studio della classificazioni delle lesioni muscolari, affronteremo alcuni temi di approfondimento specifici e tali da richiedere una particolare riflessione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail