Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2013 December;66(4) > Medicina dello Sport 2013 December;66(4):545-53

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport


Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163


eTOC

 

AREA MEDICA  


Medicina dello Sport 2013 December;66(4):545-53

lingua: Italiano, Inglese

Effetti di un programma di pilates con materassino sulla flessibilità in donne in età avanzata

Fourie M. 1, Gildenhuys G. M. 2, Shaw I. 3, Shaw B. S. 4, Toriola A. L. 5, Goon D. T. 6

1 Entheos Christian School, The Reeds, Centurion, Republic of South Africa;
2 Karl Storz Endoscopy,(, Roggebaai, Republic of South Africa;
3 Office of the Deputy Pro Vice-Chancellor: Research, Monash South Africa, Ruimsig, Republic of South Africa;
4 Department of Sport and Movement Studies, University of Johannesburg, Auckland Park, Johannesburg, Republic of South Africa;
5 Department of Sport, Rehabilitation and Dental Sciences, Tshwane University of Technology, Pretoria, Gauteng, R epublic of South Africa;
6 Centre for Biokinetics, Recreation and Sports Science, University of Venda, Thohoyandou, Limpopo, Republic of South Africa


PDF  


Obiettivo. La flessibilità, descritta come l’ampiezza di movimento (ROM) di una o più articolazioni, è strettamente correlata alla dipendenza e all’indipendenza dagli altri, soprattutto per le persone fragili in età avanzata, poiché anche semplici operazioni come fare il bagno richiedono una notevole ampiezza di movimento. Pertanto, anche la più lieve perdita di flessibilità naturale può compromettere la qualità della vita. Il pilates si è dimostrato in grado di migliorare efficacemente la flessibilità. Tuttavia, si hanno poche informazioni sugli effetti del pilates nelle persone in età avanzata e ciò fornisce quindi l’opportunità di studiare gli effetti del pilates sulla flessibilità delle persone in età avanzata. Il presente studio è stato pertanto concepito per determinare gli effetti del pilates sulla flessibilità delle donne in età avanzata.
Metodi. Cinquanta donne sedentarie e apparentemente sane di età pari o superiore a 60 anni sono state assegnate in maniera casuale a un gruppo di controllo che non ha svolto alcun esercizio fisico (GC, N.=25) e a un gruppo di intervento che ha svolto esercizi fisici di pilates (GI, N.=25). Il gruppo di intervento ha preso parte a un programma di esercizio fisico progressivo di otto settimane, costituito da esercizi di pilates con materassino svolti tre volte alla settimana, mentre il gruppo di controllo non ha svolto alcun esercizio fisico strutturato per l’intero periodo di otto settimane. Tutti i soggetti sono stati sottoposti a pre- e post-test nei quali è stata valutata la flessibilità di spalla, anca e ginocchia.
Risultati. Il programma di otto settimane di pilates con materassino ha mostrato significativi miglioramenti (P≤0,05) nella flessione della spalla (da 152,84±21,32 gradi a 179,60±10,53 gradi; P=0,000) e nella flessione dell’anca (da 74,36±13,07 gradi a 82,60±16,40 gradi; P=0,002), ma non nell’estensione della spalla (da 54,80±24,03 a 61,20±9,99 P=0,184) o nella flessione del ginocchio (da 79,20±10,48 gradi a 82,60±16,40 gradi; P=0,371).
Conclusioni. Il programma di esercizi fisici di pilates con materassino della durata di otto settimane ha mostrato solo una moderata efficacia nel migliorare la flessibilità generale delle donne in età avanzata.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

daniel_goon2004@yahoo.com