Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2013 December;66(4) > Medicina dello Sport 2013 December;66(4):485-95

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport


Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163


eTOC

 

AREA FISIOLOGICA  


Medicina dello Sport 2013 December;66(4):485-95

lingua: Italiano, Inglese

Valutazione preliminare dell’esoscheletro correttivo per il corpo umano

Mantini S., Ciccarelli A., Ripani M.

Department of Health and Human Motor Sciences, Foro Italico University, Rome, Italy


PDF  


Obiettivo. Gli squilibri posturali sono dovuti generalmente a patologie specifiche che interessano l’apparato locomotore ma possono essere associate anche a problematiche dovute ad abitudini acquisite durante le normali attività quotidiane. Inoltre la riorganizzazione dei diversi distretti anatomici dovuta all’accrescimento può influenzare in modo significativo le dinamiche posturali ed essere causa di disfunzioni muscolari che portano ad asimmetria di alcune regioni anatomiche. Le principali linee di intervento proposte fino ad oggi hanno preso in considerazione l’utilizzo di terapie attive come la ginnastica posturale e passive come l’utilizzo di busti e tutori. In questo studio descrittivo è stata valutata l’efficacia in termini di riequilibrio muscolare, di un nuovo strumento innovativo conosciuto come esoscheletro correttivo del corpo umano (Human Body Posturizer, HBP). Tale strumento è composto da cinque moduli che intervengono sui distretti anatomici coinvolti nei preocessi posturali.
Metodi. L’analisi è stata eseguita valutando le variazioni nella morfologia del dorso in termini di disposizione spaziale di diversi punti di repere su soggetti sportivi che presentavano asimmetrie e paramorfismi.
Risultati. In termini morfologici, si è evidenziata una maggiore influenza sui distretti superiori del dorso, associata ad un aumento di simmetria bilaterale dopo utilizzo di HBP.
Conclusioni. Sebbene i risultati di questa analisi siano preliminari, essi presentano un quadro positivo dal punto di vista delle applicazioni dell’HBP sia in campo terapeutico sia nel campo della prevenzione delle disfunzioni posturali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail