Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2012 March;65(1) > Medicina dello Sport 2012 March;65(1):85-98

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport


Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163


eTOC

 

  AREA MEDICA


Medicina dello Sport 2012 March;65(1):85-98

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano, Inglese

Fattori identificativi e di priorità biopsicosociale che influiscono sulla partecipazione dell’uomo anziano all’attività sportiva

Sheikh M., Afshari J., Nikravan A.

Department of Physical Education and Sport Sciences, University of Tehran, Tehran, Iran


PDF  


La partecipazione all’attività sportiva gioca un ruolo essenziale nello stabilire un equilibrio mentale e fisico per vivere bene l’età avanzata. Per poter avere una società felice che gode di un adeguato stato di salute è decisamente importante condurre una ricerca ben focalizzata sulle persone anziane che praticano attività sportiva. Questa ricerca si prefigge lo scopo di presentare un modello concettuale per il riconoscimento della dimensione principale della partecipazione dell’anziano all’attività sportiva. Verrà contestualmente studiata l’importanza di tutti i fattori. Perciò dalla revisione delle ricerche condotte in precedenza sono stati identificati gli effetti di 32 variabili di influenza. È stato a tal fine distribuito un primo questionario a professori, atleti ed esperti sportivi per identificare le 19 variabili che influenzano lo svolgimento dell’attività sportiva dell’anziano. Successivamente è stato distribuito un secondo questionario ad atleti anziani di sesso maschile di Teheran; sono stati raccolti i dati ed è stata utilizzata l’analisi fattoriale per identificare i fattori più determinanti. È stato elaborato un terzo questionario per stilare la graduatoria delle variabili; i risultati sulla partecipazione dell’uomo anziano all’attività sportiva sono stati rilevati con il metodo GAHP. Il risultato di questa ricerca rappresenta un’utile linea guida per dirigenti sportivi, allenatori, professori e anziani al fine di conseguire una migliore conoscenza dei fattori determinanti la partecipazione dell’anziano all’attività sportiva e dell’importanza di ogni variabile.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail