Home > Riviste > Medicina dello Sport > Fascicoli precedenti > Medicina dello Sport 2011 September;64(3) > Medicina dello Sport 2011 September;64(3):269-84

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA DELLO SPORT

Rivista di Medicina dello Sport


Official Journal of the Italian Sports Medicine Federation
Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 0,163


eTOC

 

  AREA MEDICA


Medicina dello Sport 2011 September;64(3):269-84

lingua: Italiano, Inglese

Relazione tra attività fisica e ambiente a Shanghai, Cina: analisi e valutazione in adulti con età compresa tra 45 e 80 anni

Zhang Y. 1, Chen L. 2, Zhu W. 3, Liu X. 4, Chen D. 5

1 Department of Sports Recreation, Shanghai University of Sport, Shanghai, China
2 Environment Science and Engineering Department, Dong Hua University, Shanghai, China
3 Kinesmetrics Laboratory, Department of Kinesiology and Community Health, University of Illinois at Urbana,, Champaign, IL, USA
4 Institute of Sports Science, Shanghai, China
5 Shanghai Institute Of Technology, Shanghai, China


PDF  


Obiettivo. Lo studio si prefigge lo scopo di indagare le associazioni esistenti tra livello di attività fisica, demografia sociale e ambiente in cinesi di mezza età e anziani e di valutare l’attività fisica nel contesto urbano.
Metodi. Nel periodo aprile-ottobre 2009 è stato valutato l’ambiente socio-demografico e quello percepito mediante questionari distribuiti a 1100 partecipanti, età 45-80 anni, di 13 comunità selezionate in tre distretti comprendenti centri urbani, centri suburbani e periferia di Shanghai. L’attività fisica è stata misurata con un pedometro. Nel periodo gennaio-giugno 2010 è stata condotta un’analisi sulla relazione tra attività fisica e ambiente insieme alla valutazione delle comunità e dei distretti di Shanghai utilizzando il metodo dell’analisi di correlazione di Gray.
Risultati. L’analisi bivariata della relazione ha mostrato che stato lavorativo, scolarità, camminata come esercizio fisico principale, stato di salute hanno associazioni positive con l’attività fisica mentre l’indice di massa corporea ha associazioni negative con l’attività fisica. Palestre di body-building, sicurezza stradale, topografia stradale, conservazione delle strade, attraversamento stradale e ambiente di vita sono i sei fattori principali che influenzano le attività fisiche. L’ordine della valutazione complessiva dei tre distretti è: LwWan, YangPu e MinHan. L’ordine delle 13 comunità è: N3 > N2 > N4 > N10 > N9 > N11 > N7 > N6 > N5 > N8 > N1 > N12 > N13. Da quanto sopra, emerge che il centro urbano è il più adatto all’attività fisica, segue il centro sub-urbano e la periferia è all’ultimo posto. È naturale che il risultato mostri come l’analisi di correlazione di Gray sia un metodo efficace per studiare la relazione tra attività fisica e ambiente.
Conclusioni. Questi risultati suggeriscono in modo complessivo che salute pubblica, progettazione della città e un ambiente protettivo sono utili per valutare come creare il livello più vivibile per la comunità, per i pedoni e gli ambienti a livello nei distretti dei paesi in via di sviluppo, soprattutto in Cina.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail