Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2015 Settembre;174(9) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2015 Settembre;174(9):357-64

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ORIGINAL ARTICLES  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2015 Settembre;174(9):357-64

lingua: Italiano

Attività antiossidante e contenuto fenolico in diversi integratori alimentari a base di papaya fermentata: valutazione e confronto

Santo G., Milanese C., Durando L., Donelli D., Fiorani M., Garofolo F.

Angelini S.p.A., S. Palomba, Pomezia, Roma, Italy


PDF  


Evidenze scientifiche hanno suggerito un potenziale ruolo per i prodotti a base di papaya fermentata nel contrastare lo stress ossidativo, fenomeno che può giocare un ruolo chiave nel processo di invecchiamento e in vari stati patologici. Lo scopo del presente lavoro è stato quello di valutare e confrontare l’attività antiossidante e il contenutofenolico di tre diversi prodotti commerciali contenenti papaya fermentata 100%.
Il prodotto oggetto dello studio è la Papaya Fermentata Pura FBD. Nello studio sono stati utilizzati anche altri due prodotti commerciali contenenti papaya fermentata 100% con caratteristiche simili al prodotto oggetto dello studio. Per la determinazione in vitro del potere antiossidante sono state effettuate 2 estrazioni in parallelo con solventi in grado di differenziare gli antiossidanti più idrofilici da quelli meno idrofilici. L’attività antiossidante è stata successivamente valutata utilizzando il metodo riportato da Bondet et al. (metodo DPPH). L’analisi dei composti fenolici è stata invece effettuata mediante determinazione spettrofotometrica utilizzando il saggio di Folin-Ciocalteu.
Dagli studi effettuati si evince che il quantitativo polifenolico medio trovato nella Papaya Fermentata Pura FBD risulta paragonabile e in linea con dati già presenti in letteratura ed è nettamente superiore ai valori medi riscontrati in uno dei due altri prodotti analizzati. La Papaya Fermentata Pura FBD, nelle condizioni sperimentali utilizzate, presenta un potere antiossidante mediamente più elevato rispetto agli altri prodotti analizzati.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail