Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2014 January-February;173(1-2) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2014 January-February;173(1-2):47-56

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2014 January-February;173(1-2):47-56

Copyright © 2014 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Effetti di un programma di allenamento della forza dell’intero corpo sulle risposte metaboliche e sulla composizione corporea

Fabre J. B., Martin V., Borelli G., Fritsch N., Theurel J.

ESP-Consulting, Research Department Mimet, France;
Laboratory of Exercise Biology (EA 3533), Blaise Pascal University Clermont Université, Aubière, France


PDF  


Obiettivo. Obiettivo del presente studio è stato quello di valutare le risposte metaboliche durante una sessione di allenamento della forza dell’intero corpo (whole-body strength training, WBST) e l’efficacia di un programma di WBST da 8 settimane sugli adattamenti metabolici e sulla composizione corporea.
Metodi. Tre gruppi sperimentali hanno seguito un programma di WBST (N.=15), un programma di camminata (WALK, N.=11) o un periodo di controllo (CONT, N.=12). Il consumo di ossigeno (VO2) e il tasso di ossidazione lipidica (LipOx) sono stati valutati durante entrambi gli esercizi progressivi (WBST e WALK) prima e dopo i programmi di allenamento da 8 settimane (cioè WBST e WALK). Inoltre, la composizione corporea e le caratteristiche antropometriche sono state valutate per ciascun gruppo prima e dopo il periodo sperimentale.
Risultati. Il VO2 era simile durante il WBST effettuato all’80% della contrazione volontaria massima (CVM) (15,4±3,9 ml/min/kg), e durante la camminata a 4,5 km/h (16,8±2,0 ml/min/kg). Dopo il programma WBST, il VO2 durante l’esercizio fisico di camminata a 4,5 km/h era significativamente ridotto (-7,2±10,4%; P<0,01). La riduzione della percentuale di grasso corporeo era significativamente (P<0,05) maggiore dopo il programma WBST (‑4,94±4,65%) rispetto a dopo il programma WALK (-3,17±1,95%). Al contrario, la composizione corporea non è cambiata in maniera significativa dopo il periodo di controllo.
Conclusioni. Il presente studio ha dimostrato che una sessione di WBST, effettuata all’80% della CVM, ha indotto una sollecitazione aerobica significativa e che un programma di WBST da 8 settimane ha influenzato efficacemente la composizione corporea e le caratteristiche antropometriche, riducendo il dispendio energetico della camminata. Tali risultati suggeriscono che il WBST potrebbe essere un’interessante alternativa alle strategie combinate di allenamento della forza e di allenamento aerobico nella gestione del sovrappeso.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail