Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3):163-8

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia

Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Mensile

ISSN 0393-3660

Online ISSN 1827-1812

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3):163-8

 ARTICOLI ORIGINALI

La velocità di movimento in funzione del peso dell’equipaggiamento nel gruppo degli studenti militari

Bielik V. 1, Papay J. 2

1 Faculty of Physical Education and Sports, Comenius University, Bratislava, Slovakia;
2 The Institute of Physical Education and Sport, The Academy of the Armed Forces of General M. R. Štefánik, Liptovský Mikuláš, Slovakia

Obiettivo. Il peso ottimale del trasporto del carico nei soldati è oggetto di intenso dibattito ed è di grande interesse per i militari. Lo scopo del presente studio era esaminare la velocità di movimento (SM), la frequenza cardiaca (HR) e la concentrazione di lattato nel sangue (BL) in funzione di tre diversi pesi dell’equipaggiamento (giubbotto da 20, 30 e 40 kg) all’intensità della soglia aerobica (AT) e anaerobica (ANT).
Metodi. Studenti maschi (N.=14) dell’Accademia delle forze armate (Slovacchia) hanno completato i test incrementali sul campo con pesi diversi del giubbotto in tre occasioni differenti. HR, BL e SM ad AT e ANT sono stati registrati in ogni fase del protocollo.
Risultati. Confrontando i dati per il giubbotto da 20 kg e 30 kg, è stata riscontrata una differenza significativa nella SM ad AT (6,67 ± 0,18 vs. 6,13 ± 0,18 kph; P<0,01) e ANT (8,35 ± 0,31 ± 0,24 vs. 07:36 kph; P <0,01). Non si è manifestata alcuna differenza significativa nella SM tra il giubbotto da 30 kg e 40 kg ad AT e ANT. Non ci sono state differenze significative in HR e BL tra tutti i diversi pesi diversi di trasporto del carico, né ad AT, né ad ANT.
Conclusioni. Nel presente studio, la velocità di movimento alla soglia aerobica ed anaerobica differiva a seconda del peso dell’equipaggiamento. Tuttavia, la frequenza cardiaca e la concentrazione di lattato nel sangue alla soglia aerobica e anaerobica non erano significativamente differenti.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina