Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3):131-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2013 Marzo;172(3):131-6

lingua: Inglese

Modifica sproporzionata del flusso sanguigno tra gli arti superiori e inferiori in giovani adulti sani durante il recupero dall’esercizio fisico

Miyata S. 1, Noda A. 1, Nishikimi N. 2, Iwami Yamada A. 3, Murohara T. 4, Komori K. 5

1 Department of Biomedical Sciences, Chubu University, Kasugai, Japan;
2 Department of Vascular Surgery, Japanese Red Cross Nagoya Daiichi Hospital, Nagoya, Japan;
3 Nagoya Central Hospital, Nagoya, Japan;
4 Department of Cardiology, Nagoya University Graduate School of Medicine, Nagoya, Japan;
5 Division of Vascular Surgery, Department of Surgery, Nagoya University Graduate School of Medicine, Nagoya, Japan


PDF  


Obiettivo. Lo scopo di questo studio era studiare il grado di influenza del flusso ematico nell’aorta ascendente e nell’arteria femorale sull’indice caviglia-brachiale (ABI) in giovani donne sane.
Metodi. In questo studio sono state arruolate diciotto donne (21,7±0,2 anni). I soggetti riposavano sul lettino per 5 minuti, poi si eseguiva la misurazione della pressione sistolica e diastolica brachiale e della caviglia, (SBP brachiale, DBP brachiale, SBP caviglia, DBP caviglia) e delle velocità di picco del flusso sanguigno di aorta ascendente (AABV) e arteria femorale (FABV). L’ABI è stato calcolato dividendo la pressione sistolica alla caviglia con la SBP brachiale. I soggetti hanno camminato per 15 minuti su tapis roulant, secondo il protocollo di Bruce modificato, per poi riposare immediatamente sul lettino, dove si eseguiva la misurazione di battito cardiaco, pressione sanguigna, AABV e FABV, nonché ABI, ogni 3 minuti.
Risultati. L’ABI era significativamente più basso subito dopo l’esercizio fisico che a riposo e rimaneva inferiore 15 minuti dopo l’esercizio. SBP e DBP brachiale erano significativamente più elevate subito dopo l’esercizio fisico che a riposo. SBP e DBP alla caviglia erano significativamente più basse fino a 15 minuti dopo l’esercizio fisico che a riposo. L’AABV era significativamente più elevata subito dopo l’esercizio fisico che a riposo e rimaneva superiore 3 minuti dopo l’esercizio fisico. La FABV immediatamente dopo l’esercizio fisico era notevolmente superiore a riposo e restava tale 6 min dopo l’esercizio.
Conclusioni. Modifiche non coerenti del flusso sanguigno nell’aorta ascendente e nell’arteria femorale possono contribuire alla diminuzione dell’indice caviglia-brachiale durante il recupero dall’esercizio fisico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail