Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5):633-8

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5):633-8

 ARTICOLI ORIGINALI

Effetto dell’allenamento basato su esercizi combinati sugli ormoni sessuali leganti la globulina in donne in post-menopausa con cancro al seno

Emami H. 1, Rahnama N. 2, Nuri R. 3, Damirchi A. 4, Rahmani-Nia F. 4, Afshar-Nejad T. 5

1 Department of Radiationtherapy, School of Medicine, Isfahan University of Medical Sciences, Isfahan, Iran;
2 Faculty of Physical Education and Sport Sciences, University of Isfahan, Isfahan, Iran;
3 Department of Sport Sciences, International Kish campus, University of Tehran, Kish, Iran;
4 Faculty of Physical Education and Sport Sciences, University of Guilan, Rasht, Iran;
5 Department of Sport Sciences, University of Shomal, Amol, Iran

Obiettivo. Gli studi indicano che un decremento degli ormoni sessuali leganti la globulina (sex hormone binding globulin, SHBG) può aumentare il rischio di insorgenza di cancro al seno e di ricorrenza dello stesso nelle donne in post-menopausa. D’altra parte, è possibile che un allenamento basato su esercizi fisici possa avere effetti benefici sui livelli di SHBG. Perciò, scopo di questo studio è stato chiarire l’effetto della combinazione di esercizi fisici sugli ormoni SHBG in donne in post-menopausa affette da cancro al seno.
Metodi. Ventinove donne in post-menopausa con cancro al seno operate e sottoposte a chemioterapia e radioterapia sono state divise in due gruppi: di intervento e controllo. I soggetti del primo gruppo hanno eseguito per 15 settimane una combinazione di esercizi che comprendeva: camminata (2 sessioni a settimana) e allenamento di resistenza (2 sessioni per settimane in giorni diversi da quelli dedicati alla camminata). Sono stati misurati in entrambi i gruppi il peso, il BMI ed i livelli di SHBG prima e dopo le 15 settimane. I dati sono stati analizzati tramite test ANCOVA con livello di significatività pari a P<0.05.
Risultati. I risultati del presente studio dimostrano che un allenamento basato su una combinazione di esercizi ha un effetto significativo sul peso corporeo, sull’indice di massa corporea (body mass index, BMI) e sui livelli sierici di SHGB (P<0.05). Nel gruppo di intervento, il peso e l’indice BMI sono diminuiti mentre i livelli di SHBG sierici sono aumentati, dopo 15 settimane.
Conclusioni. Un allenamento basato su una combinazione di esercizi fisici può aumentare significativamente i livelli di SHBG sierici nelle donne in post-menopausa con cancro al seno. Grazie agli elevati livelli nel siero o nel plasma di ormoni SHBG, è possibile ridurre il rischio di insorgenza e di ricorrenza di cancro al seno, di conseguenza un allenamento basato su una combinazione di esercizi fisici durante il trattamento può ridurre la ricorrenza di cancro al seno per incremento dei livelli di SHBG.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina