Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5):551-7

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia

Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Mensile

ISSN 0393-3660

Online ISSN 1827-1812

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Ottobre;171(5):551-7

 ARTICOLI ORIGINALI

Impatto della massa corporea sulle prestazioni di potenza e di resistenza nelle giocatrici di calcio

Amorim T. P. 1, Sousa F. M. 2, Rodrigues Dos Santos J. A. 3

1, 3 University of Porto, Faculty of Sports, Track and Field Department, Porto, Portugal;
2 University of Porto, Faculty of Sports, Biomechanics Laboratory, Porto, Portugal

Obiettivo. Scopo di questo studio è stato determinare la relazione tra alcune caratteristiche morfologiche, di prestazione di potenza e di resistenza delle giocatrici di calcio.
Metodi. Hanno partecipato a questo studio ventidue giocatrici di calcio professioniste di una squadra serba di serie A (età 23.95±4.52; altezza168.82±7.19 cm; massa grassa 25.9±2.0). Durante la riunione della nazionale tra due stagioni, le giocatrici sono state valutate per: la resistenza in condizioni di aerobiosi (YYIRL1), la conta dei salti senza (countermovement jump, CMJ), e con oscillazione del braccio (CMJZ), il salto a gambe piegate (SJ) e sette salti in successione (repetition jump, RJ7).
Risultati. Il test YYIRL1 ha mostrato un correlazione molto piccola tra tutte la variabili di potenza esaminate come nel caso del test di resistenza allo sforzo (p<0.05). C’è una significativa correlazione positiva tra il peso e l’altezza (r=0.768) e tra il peso e la percentuale di massa grassa (r=0.602). É stata ritrovata una correlazione negativa tra la massa grassa e il test RJ7 (r=0.453, p<0.05) che può essere spiegata da una bassa preparazione fisica delle giocatrici e dal fatto che il test è stato eseguito durante un periodo intermedio.
Conclusioni. Questa ricerca indica che le prestazioni fisiche di gioco ottimali delle giocatrici di calcio sono importanti per le competizioni di alto livello. Inoltre, la potenza, che è un fattore molto importante nelle giocatrici di calcio, non è correlata con la resistenza specifica in donne fuori allenamento.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina