Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Agosto;171(4) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Agosto;171(4):459-71

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2012 Agosto;171(4):459-71

 ARTICOLI ORIGINALI

Confronto tra il potere esplicativo della auto-determinazione e la teoria dell’auto-efficacia in riferimento alla motivazione dei risultati nel tennis da tavolo

Ho M. S. H., Karageorghis C. I.

Brunel University, Uxbridge, UK

Obbiettivo. Questo studio ha confrontato il potere esplicativo della teoria dell’auto-determinazione (SDT) (1) e della teoria della auto-efficiacia (SET) (2) in riferimento a esiti di natura affettiva, comportamentale, cognitiva e motivazionale.
Metodi. Sono stati raccolti dei dati da 137 giocatori di tennis da tavolo (età: M=35,36 anni, DS=14,5 anni; anni di esperienza di gioco: M=13 anni, DS=12,9 anni) ognuno rappresentante la propria squadra a livello competitivo.
Risultati. Una serie di analisi standard di regressione multipla usate per valutare i dati e i risultati hanno indicato che la SDT ha un potere esplicativo maggiore rispetto alla SET.
Conclusioni. Sulla base dei presenti risultati, vengono offerte una varietà di raccomandazioni pratiche con lo scopo di ottimizzare il clima motivazionale tra i giocatori di tennis da tavolo.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina