Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 December;169(6) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 December;169(6):281-5

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ORIGINAL ARTICLES  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2010 December;169(6):281-5

lingua: Inglese

Effetti del campo di golf sulla performance fisica di giocatori di golf bogey senior: studio comparativo

Cancela J. M., Ayán C., Varela S., De Brito A.

Special Didactics Department, Faculty of Education and Sport Sciences, University of Vigo, Vigo, Spain


PDF  


Obiettivo. Il golf è uno sport altamente consigliato nei soggetti anziani, tuttavia pochi studi hanno analizzato l’energia fisica necessaria per questa sottopopolazione di soggetti. Studi precedenti hanno incluso un ristretto numero di soggetti e solitamente non hanno preso in considerazione l’influenza delle caratteristiche del corso sulla performance fisica del gioco. L’obiettivo di questo studio è di analizzare la performance fisica di giocatori di golf bogey senior in relazione alla difficoltà del campo in cui il gioco viene condotto..
Metodi. 327 giocatori di golf di età superiore ai 55 anni, sono stati suddivisi in maniera random in due gruppi in base alla classe del campo: Gruppo A (CR<70) e Gruppo B (CR≥70). Durante l’esecuzione di una partita in coppia, sono stati analizzati la frequenza cardiaca e il tempo di gioco e il consumo energetico complessivi.
Risultati. La frequenza cardiaca media (bpm), il consumo energetico (Kcal/min) e il costo metabolico del golf (MET) erano 108±3,86; 4,09±0,73; e 3,02±0,53; per il Gruppo A e 110,42±4,64; 4,28±0,63; 3,12±0,45 per il Gruppo B rispettivamente. Non è stata osservata alcuna differenza statisticamente significativa nei due gruppi.
Conclusioni. Nei giocatori di golf bogey senior, la difficoltà del campo è una variabile che dipende soprattutto dal livello tecnico del giocatore, sebbene sembrerebbe che la difficoltà del campo non alteri la performance fisica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail