Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Dicembre;168(6) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Dicembre;168(6):359-67

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Dicembre;168(6):359-67

lingua: Italiano

Attuazione Progetto Obiettivo Materno Infantile nei Punti nascita della Regione Lombardia ed inserimento del personale Ostetrico di nuova assunzione

Persico G.

Dipartimento di Scienze Chirurgiche, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Milano Bicocca, Milano, Italia


PDF  


Il Progetto Obiettivo Materno Infantile (POMI), allegato al PSN 1998-2000 ha sollecitato la realizzazione di un vasto processo di rinnovamento e di riorganizzazione dei servizi ospedalieri rivolti alla tutela della salute materno-infantile. A dieci anni di distanza dall’emanazione di questo documento che riguarda, non solo l’ambito assistenziale, ma anche l’assetto organizzativo e strutturale dell’Area materno-infantile, si è ritenuto interessante effettuare una lettura della sua effettiva attuazione nei Punti Nascita di una Regione, la Lombardia, da sempre nota per la particolare attenzione e sollecitudine nel recepire le norme che contribuiscono a rendere più efficaci ed efficienti i piani di azione diretti alla tutela e salvaguardia della salute.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail