Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Ottobre;168(5) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Ottobre;168(5):335-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 Ottobre;168(5):335-8

lingua: Inglese

Accrescimento della forza muscolare nel bambino con ritardo mentale utilizzando un triciclo di nuova generazione

Kato M. 1, Shibuya T. 2, Kudo S. 3, Mori N. 1

1 Department of Health and Nutrition, Yonezawa Women’s Junior College of Yamagata Prefecture, Yonezawa, Yamagata, Japan
2 Creative studio Corporation, Yonezawa, Yamagata, Japan
3 Department of Physical Therapy, Akita University Graduate School of Health, Akita, Japan
4 Department of Occupational Therapy, Yamagata Prefectural University of Health Sciences, Yamagata, Japan


PDF  


Questo studio ha valutato gli effetti dell’utilizzo di un nuovo triciclo sul miglioramento della forza muscolare degli arti inferiori in un bambino con ritardo mentale (mentally retarded, MR). A questo studio hanno partecipato una bambina MR e tre bambini normali. Prima dello studio è stata misurata in tutti i bambini la forza muscolare isometrica utilizzando un equipaggiamento tipo cyclette adattato nella posizione del triciclo. La forza degli arti inferiori della bambina MR era pari ad un terzo di quella dei tre soggetti normali. Inoltre, prima dello studio sono stati valutati nella bambina MR i 17-chetosteroidi urinari (17-ketosteroids, 17-KS) e i 17-idrossicorticosteroidi (17-hydroxycorticosteroids, 17-OHCS). La bambina MR ha eseguito gli esercizi per due volte alla settimana per 6 mesi. La forza muscolare isometrica e gli ormoni urinari sono stati rimisurati dopo lo studio. Rispetto alla situazione di partenza, la forza muscolare della gamba destra della bambina MR è aumentata del 10,7% e del 15% in quella sinistra. Il livello urinario di 17-KS è aumentato del 9,1% dopo l’allenamento, mentre il livello di 17-OHCS è diminuito del 17,5%. Le variazioni ormonali indicano la facilitazione dell’anabolismo. Inoltre, i genitori della bambina e la sua insegnate hanno affermato che ella sembrava divertirsi ad utilizzare il triciclo e che era diventata più attiva e più espressiva rispetto a prima. In conclusione, un triciclo è un utile strumento di allenamento per favorire l’adattamento fisico dei bambini MR.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail