Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 February;168(1) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 February;168(1):63-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2009 February;168(1):63-7

Copyright © 2009 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Emorragia alveolare diffusa da abuso di cocaina: presentazione di un caso

Rea G., Guarino C., Rossi G., La Cerra G., Cesaro C., Muto R.

1 Dipartimento dei Servizi Diagnostici e Generali Seconda Università di Napoli, A.O.R.N V. Monaldi, Napoli, Italia
2 Dipartimento di Scienze Cardio-Toraciche Seconda Università degli Studi di Napoli A.O.R.N V. Monaldi, Napoli, Italia


PDF  


Il consumo di sostanze stupefacenti può essere seguito da una serie di complicanze toraciche. Le complicanze polmonari da abuso di sostanze stupefacenti includono: patologie flogistiche polmonari e da aspirazione, edema polmonare cardiogeno, danno polmonare acuto, emorragia polmonare, baro-trauma, ed embolia settica. Le droghe che possono giocare un ruolo nella patogenesi del distretto toracico sono:cocaina, eroina, oppiacei e derivati delle sostanze anfetaminiche.Gli autori riportano un caso di emorragia alveolare in occasionale consumatore di cocaina alcaloide (crack) studiato con indagine radiologica convenzionale e HRCT e corredato da reperto clinico laboratoristico e lavaggio bronco-alveolare (BAL) a conferma diagnostica del dato morfologico rilevato. La conoscenza delle complicanze in soggetti con anamesi positiva per abuso di sostanze stupefacenti può indirizzare la diagnosi e la corretta gestione terapeutica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail