Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 Febbraio;167(1) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 Febbraio;167(1):27-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

REVIEW  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2008 Febbraio;167(1):27-9

lingua: Inglese

Coesistenza di linfoma e tubercolosi nel sistema nervoso centrale

Karaoglan I. 1, Akcali A. 2, Namiduru M. 1, Ozkur A. 3, Yilmaz M. 4

1 Department of Infectious Disease Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey
2 Department of Neurology Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey
3 Deparment of Radiology, Graziantep University Graziantep, Turkey
4 Department of Hematology Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey


PDF  


Questo articolo descrive il caso di un soggetto di sesso maschile di 23 anni di età giunto alla nostra osservazione per un linfoma primitivo del sistema nervoso centrale dopo che gli era stata diagnosticata una tubercolosi sia polmonare che del sistema nervoso centrale. In seguito alla mancata risposta alla terapia antitubercolare è stata eseguita una biopsia cerebrale che ha evidenziato la presenza di un linfoma primitivo del sistema nervoso centrale. Può essere difficile distinguere la tubercolosi dal linfoma. Di conseguenza, l’associazione tra linfoma e tubercolosi deve essere presa in considerazione, specialmente nei Paesi dove la tubercolosi è altamente endemica. La presentazione concomitante della tubercolosi e del linfoma, in questo caso, ha ritardato la diagnosi di linfoma.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail