Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2007 Dicembre;166(6) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2007 Dicembre;166(6):191-8

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2007 Dicembre;166(6):191-8

lingua: Inglese

La corsa su tapis roulant supera la soppressione diabete-indotta della proliferazione cellulare e dell’espressione del neuropeptide Y nel giro dentato dei ratti

Kim J.-D. 1, Kim H. 2, Lee M. H. 2, Kim Y. M. 1, 2, Lee J. W. 2, Kim Y. S. 2, Shin M. S. 2, Hong H. P. 3, Kim K. J. 2, 4, Kim C. J. 2

1 Research Institute of Sports Science, Korea University, Seoul, Korea;
2 Department of Physiology, College of Medicine, Kyung Hee University, Seoul, Korea;
3 Department of Emergency Medicine, College of Medicine, Kyung Hee University, Seoul, Korea;
4 Exercise Physiology Laboratory, Seoul National University, Seoul, Korea


PDF  ESTRATTI


Obiettivo. L’obiettivo del presente studio è stato quello di determinare gli effetti dell’esercizio su tapis roulant sulla proliferazione cellulare e sull’espressione del neuropeptide Y nel giro dentato dei ratti con diabete streptozotocina-indotto.
Metodi. Disegno sperimentale: lo studio comparativo è stato eseguito nell’arco di 10 giorni. Soggetti studiati: animali da laboratorio. Tipo di animali: ventiquattro ratti Sprague-Sawley, ognuno del peso di 300±20 g (8 settimane di età). Gli animali sono stati divisi in quattro gruppi: gruppo di controllo, gruppo con diabete indotto da streptozotocina, gruppo con diabete indotto da streptozotocina obbligato a correre, gruppo con diabete indotto da streptozotocina e con iniezione di insulina. Interventi: il diabete mellito è stato indotto con una singola iniezione di streptozotocina, la 5-bromo-2’-deossiuridina è stata somministrata a tutti gli animali una volta al giorno per 10 giorni. I ratti appartenenti al gruppo obbligato alla corsa sono stati forzati a correre su un tapis roulant per 30 minuti una volta al giorno per 10 giorni. Misurazioni: la proliferazione cellulare e l’espressione del neuropeptide Y nel giro dentato sono state misurate con l’immunoistochimica per la 5-bromo-2’-deossiuridina e il neuropeptide Y.
Risultati. Il diabete streptozotocina-indotto ha aumentato il livello della glicemia e ha indotto una significativa perdita di peso rispetto al gruppo di controllo, mentre la corsa su tapis roulant non ha avuto effetti significativi sui livelli di glicemia e ha favorito la perdita di peso. La proliferazione cellulare e l’espressione del neuropeptide Y nel giro dentato erano soppresse nei ratti con diabete streptozotocina-indotto, tuttavia sono state favorite sia dall’esercizio su tapis roulant che dal trattamento insulinico.
Conclusioni. Questo studio indica che l’esercizio su tapis roulant può facilitare il recupero da complicanze a carico del sistema nervoso centrale associate al diabete mellito, favorendo la proliferazione cellulare attraverso l’aumento dell’espressione del neuropeptide Y nel giro dentato.

inizio pagina