Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 Giugno;164(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 Giugno;164(3):171-7

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia

Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Mensile

ISSN 0393-3660

Online ISSN 1827-1812

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2005 Giugno;164(3):171-7

 ARTICOLI ORIGINALI

Effetti di lavaggi locali con ossido di carbonio sul sistema cardiovascolare e termoregolatore in soggetti ipertesi e in soggetti sani

Akdur H. 1, Yigit Z. 2, Önel Arabac Ü. 3, Akdur D. 4, Sisli H. 5, Taskran H. 6, Nilgün Gürses H. 5

1 School of Sports and Physical Education, Istanbul University, Istanbul, Turkey;
2 Department of Cardiology, Cardiology Institute, Istanbul University, Haseki, Istanbul, Turkey;
3 Department of Anesthesiology and Reanimation, Cardiology Institute, Istanbul University, Haseki, Istanbul, Turkey;
4 Radiodiagnostic Department, Istanbul University, Cerrahpasa Medical Faculty, Cerrahpasa, Istanbul, Turkey;
5 Department of Physiotherapy and Rehabilitation, Cardiology Institute, Istanbul University, Haseki, Istanbul, Turkey;
6 School of Sports and Physical Education, Trakya University, Edirne, Turkey

Scopo: nel nostro studio sono stati indagati gli effetti di lavaggi locali con acqua artificiale con aggiunta di ossido di carbonio, che è uno dei metodi di idroterapia, in soggetti sani ed in ipertesi.
Metodi: a diciotto casi di soggetti ipertesi e a diciotto soggetti sani volontari del gruppo di controllo sono stati effettuati lavaggi locali con acqua con ossido di carbonio e sono state indagate le loro risposte cardiovascolari e termoregolatorie. Sono state registrate la frequenza cardiaca, la pressione arteriosa, la temperatura basale e cutanea ad intervalli di 5 minuti per un periodo di 20 minuti. Le alterazioni circolatorie periferiche sono state valutate mediante esame doppler ultrasuonografico.
Risultati: nel conforto fra i valori pressori sistolici e diastolici dei due gruppi durante l'applicazione dei lavaggi, si è riscontrata una diminuzione statisticamente maggiore nei pazienti ipertesi. La frequenza cardiaca diminuisce leggermente in entrambi i gruppi durante i lavaggi ma tale riduzione non è stata statisticamente significativa. Il valore del prodotto della pressione arteriosa per la frequenza cardiaca è diminuita in entrambi i gruppi durante i lavaggi ma tale riduzione è stata più importante nei pazienti ipertesi rispetto ai controlli. Non sono state registrate variazioni significative nei valori medi della temperatura basale e cutanea. Alla valutazione doppler, è stata registrata un aumento della circolazione periferica in entrambi gruppi.
Conclusioni: è stato dimostrato come i lavaggi locali con ossido di carbonio artificiale siano un terapia appropriata ed efficace nei soggetti ipertesi dal momento che determinano una riduzione della pressione arteriosa ed un aumento della circolazione sanguigna periferica.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina