Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 August;163(4) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 August;163(4):99-102

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2004 August;163(4):99-102

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Infiltrazione intra-articolare con acido ialuronico nel trattamento della gonartrosi

Mele G., Faraoni S. A., Missud S., Aloe S.

Divisione di Terapia Fisica e Riabilitazione, Istituto Ortopedico G. Pini, Milano


PDF  


Obiettivo. Negli ultimi anni, il trattamento dell’artrosi mediante infiltrazione intra-articolare con acido ialuronico (hyaluronic acid, HA) ha suscitato un interesse sempre maggiore e ha dimostrato di essere efficace soprattutto per la gonartrosi, in cui sono stati evidenziati un decremento della sintomatologia dolorosa e un recupero dell’articolarità.
Metodi. Tra giugno 1997 e luglio 1998, 63 pazienti affetti da gonartrosi sono stati inseriti in uno studio prospettico e sono stati sottoposti a un ciclo di 5 infiltrazioni intra-articolari con HA, eseguite a cadenza settimanale.
Risultati. Il punteggio medio della scala WOMAC è diminuito in modo statisticamente significativo (36,1 vs 19,7; p<0,0001) dopo il trattamento. Nella valutazione soggettiva il 29% dei pazienti non ha tratto beneficio dal trattamento, nel 22% il giovamento è durato meno di 2 anni e nel 49% perdurava al controllo a 2 anni.
Conclusioni. L’efficacia del trattamento con HA si evidenzia già dalle prime sedute e permane nel tempo. Sarebbe utile valutarne l’associazione con la riabilitatazione fisiochinesiterapica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail