Ricerca avanzata

Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2002 Aprile;161(2) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2002 Aprile;161(2):63-8

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOGAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia

Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Mensile

ISSN 0393-3660

Online ISSN 1827-1812

 

Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2002 Aprile;161(2):63-8

 ARTICOLI ORIGINALI

Studio dell’immunizzazione antiepatite B, del profilo lipidico e dello stato ponderale in un campione di ragazzi nati nel 1987 e residenti nel Distretto Sanitario n. 22 della ASL BN1

La Cerra P. 1, Petroccia C. 2, Mastrobuoni P. 2, Maiella D. 2, Di Stasio M. R. 1, Sale S. 2, Di Prospero L. 3, Gradini R. 3, Sale P. 3

1 ASL BN1 - Benevento;
2 Distretto Sanitario n. 22 - ASL BN1, Morcone (Benevento);
3 Dipartimento di Medicina Sperimentale e Patologia, Università degli Studi di Roma «La Sapienza» - Roma

Obiettivo. Il presente studio ha monitorato lo stato ponderale, il livello degli anticorpi anti-HbsAb il quadro lipidico e la funzionalità respiratoria nei ragazzi nati nel 1987 e residenti nel Distretto 22 della Asl BN1 di Benevento.
Metodi. Dal calcolo del BMI (Bodi Max Index) abbiamo visto su un campione di 129 ragazzi lo 0% dei ragazzi era sottopeso, il 66,67% dei ragazzi era normopeso e il 33,33% dei ragazzi era sovrappeso valori aumentati rispetto alle precedenti rilevazioni del 1998. I ragazzi in sovrappeso sono stati a loro volta suddivisi in 2 gruppi: il Gruppo A quelli in sovrappeso formato da 38 ragazzi su 43 con un valore medio di BMI di 26,82 e ed il Gruppo B quelli francamente obesi formato da 5 ragazzi su 43 con un valore medio di BMI pari a 32,99.
Risultati. Dalla visita pneumologica e dai test spirometrici invece si è visto che una esigua percentuale cioè 10 su 129 (7,75% del campione) presenta deficit respiratori. L’analisi del quadro lipidico ci ha mostrato che sul campione di 129 ragazzi 16, pari al 12,4% del campione totale, presentano concentrazioni superiori rispetto al valore massimo dei lipidi circolanti. Per quanto riguarda i titoli anticorpali HBsAb da questo studio si evince che una quota non irrilevante e cioè circa il 13% dei ragazzi in esame, ha mostrato un titolo anticorpale basso, tale da richiedere un ulteriore richiamo della vaccinazione così come riportato in Letteratura.
Conclusioni. Non ci sono correlazioni per quanto riguarda il titolo anticorpale e lo stato ponderale dei ragazzi.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina