Home > Riviste > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche > Fascicoli precedenti > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2000 June;159(3) > Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2000 June;159(3):89-97

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GAZZETTA MEDICA ITALIANA ARCHIVIO PER LE SCIENZE MEDICHE

Rivista di Medicina Interna e Farmacologia


Indexed/Abstracted in: BIOSIS Previews, EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

REVIEWS  


Gazzetta Medica Italiana Archivio per le Scienze Mediche 2000 June;159(3):89-97

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Eicosanoidi e patologia pulpare. Revisione della letteratura

Varvara G., D’Arcangelo C., Di Nardo Di Maio F.

Università degli Studi «G. D’Annunzio» - Chieti, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Istituto di Discipline Odontostomatologiche, Cattedra di Odontoiatria Conservatrice


PDF  


Gli Autori dopo aver ampiamente descritto il metabolismo dell’acido arachidonico ed i principali effetti di questi metaboliti; esaminano il ruolo che essi hanno a livello della patologia pulpo-periapicale.
Dopo un’attenta valutazione della bibliografia inerente l’argomento, loro hanno descritto il ruolo fondamentale che gli eicosanoidi hanno sia all’inizio, che durante il mantenimento della patologia pulpare. Infatti si è visto che a livello pulpare gli eicosanoidi producono vasocostrizione delle piccole arteriole provocando ischemia pulpare, mentre a livello del periapice sono associati a diversi aspetti del processo infiammatorio, tra cui il riassorbimento osseo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail