Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 March;57(1) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 March;57(1):75-88

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  TRATTAMENTO DEL CANCRO GASTRICO


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 March;57(1):75-88

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Terapie mirate a livello molecolare nel cancro gastrico a stadio avanzato

Janjigian Y. Y., Shah M. A.

Gastrointestinal Oncology Service, Division of Solid Tumor Oncology, Department of Medicine Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, Weill Medical College of Cornell University, New York, NY, USA


PDF  


Il cancro gastrico è una patologia comune e mortale con scarsa sopravvivenza dei pazienti con patologia metastatica. Sebbene possano essere identificati sottotipi di cancro gastrico distinti epidemiologicamente e istologicamente, la malattia viene comunemente classificata come una patologia singola e trattata come entità. Nonostante vengano applicate al cancro gastrico terapie mirate a livello molecolare, questa eterogeneità di patologia è diventata sempre più rilevante a livello clinico. In questa review riassumiamo lo sviluppo di agenti che etichettano il recettore del fattore di crescita epiteliale umano (HER), la famiglia (il recettore2 del fattore di crescita epiteliale umano (HER 2) e il recettore del fattore di crescita epiteliale[EGFR]), il fattore di crescita vascolare endoteliale (VEGF), MET e i regolatori del ciclo cellulare in quanto integrati negli studi terapeutici con lo scopo di aumentare le opzioni terapeutiche per questa patologia. Riassumiamo il razionale per etichettare questi percorsi terapeutici nel contesto del paradigma emergente del cancro gastrico come tre sottotipi di un’unica patologia. Vengono qui riassunti anche i risultati dei trial clinici che valutano questi agenti, comprese le valutazioni concluse e in corso.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

janjigiy@mskcc.org