Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 Marzo;57(1) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 Marzo;57(1):1-11

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2011 Marzo;57(1):1-11

lingua: Inglese

Endoscopia con videocapsula PILLCAM ESO per la rilevazione di varici esofagee: una metanalisi

Guturu P. 1, Sagi S. V. 1, Ahn D. 2, Jaganmohan S. 3, Kuo Y.-F. 4, Sood G. K. 5

1 Department of Internal Medicine, University of Texas Medical Branch, Galveston, TX, USA;
2 Department of Internal Medicine, University of Texas Southwestern Medical Center, Dallas, TX, USA;
3 Department of Gastroenterology and Hepatology, University of Texas Medical Branch, Galveston, TX, USA;
4 Department of Internal Medicine-Geriatrics University of Texas Medical Branch, Galveston, TX, USA;
5 Departent of Hepatology, Baylor College of Medicine, Houston, TX, USA


PDF  


Obiettivo. Scopo del presente studio era realizzare una metanalisi degli studi che confrontano le potenzialità diagnostiche dell’endoscopia con videocapsula esofagea (ECE) e dell’esofagogastroduodenoscopia (EGD) convenzionale per la rilevazione di varici esofagee.
Metodi. È stata condotta una ricerca in letteratura mirata ad individuare gli studi che hanno confrontato l’efficacia delle due tecniche ECE ed EGD nello screening e nel monitoraggio delle varici esofagee. I dati degli studi sono stati estratti per stimare la sensibilità pooled, la specificità pooled, il rapporto diagnostico positivo, il rapporto diagnostico negativo, e l’odds ratio diagnostico.
Risultati. Abbiamo considerato nove studi per un totale di 631 pazienti. Essendo stati riportati 12 fallimenti della videocapsula endoscopica, erano disponibili i dati di 619 pazienti. La sensibilità e la specificità pooled della tecnica ECE per la rilevazione di varici esofagee sono risultate dell’83% e dell’85%, rispettivamente. Il rapporto di verosimiglianza positivo e il rapporto di verosimiglianza negativo pooled sono di 4,09 e 0,25, rispettivamente. L’odds ratio diagnostico pooled è risultato di 24,92.
Conclusioni. Nella nostra metanalisi, la PillCam ESO ha mostrato buone prestazioni nella rilevazione di varici esofagee, ma non è risultata paragonabile all’EGD; può rappresentare un’alternativa accettabile in certe situazioni ma non può essere raccomandata come tecnica sostitutiva dell’EGD.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

prguturu@utmb.edu