Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2004 March;50(1) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2004 March;50(1):9-20

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  FOCUS ON HEPATITIS C VIRUS INFECTIONS


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2004 March;50(1):9-20

lingua: Inglese

Laboratory approaches to the diagnosis of hepatitis C virus infection

Jerome K. R., Gretch D. R.


PDF  


L'infezione da virus dell'epatite C rappresenta uno dei più importanti e più diffusi problemi di tipo medico in tutto il mondo. Gli esami di laboratorio svolgono un ruolo di fondamentale importanza per la risposta all'epidemia del virus dell'epatite C. I test sierologici per gli anticorpi diretti contro il virus dell'epatite C sono utili per finalità di screening. I cardini dell'indagine laboratoristica, tuttavia, sono rappresentati dagli approcci di tipo molecolare. I test molecolari di tipo qualitativo sono utili per la conferma della positività dei test di screening. I test molecolari di tipo quantitativo forniscono informazioni diagnostiche riguardanti la probabilità di risposta alla terapia e consentono di prendere decisioni razionali circa la durata del trattamento. La combinazione degli esami di laboratorio, in continua evoluzione, insieme ai nuovi farmaci, attivi su specifici determinanti molecolari, che sono essenziali o comunque importanti a livello del ciclo di replicazione virale, verosimilmente determinerà un notevole miglioramento nel trattamento dell'infezione cronica da virus dell'epatite C.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail