Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 Dicembre;49(4) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 Dicembre;49(4):289-98

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  LA MALATTIA DA REFLUSSO GASROESOFAGEO


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 Dicembre;49(4):289-98

lingua: Inglese

Minimally invasive surgery for gastro-oesophageal reflux disease

Kamolz T., Granderath F. A., Pointner R.


PDF  


L'ultimo decennio è stato caratterizzato da diversi cambiamenti nel settore della terapia della malattia da reflusso gastroesofageo. In effetti, sono stati compiuti dei progressi di grande importanza nella comprensione dei meccanismi fisiopatologici che stanno alla base della malattia, nonché nella capacità di fare diagnosi e nella sua potenziale terapia, sia di tipo medico che chirurgico. Dal punto di vista chirurgico, l'avvento della chirurgia laparoscopica ha rappresentato lo sviluppo più importante e ha modificato, o per lo meno influenzato, l'algoritmo terapeutico della malattia da reflusso gastroesofageo. La popolarità raggiunta dalla chirurgia antireflusso per via laparoscopica è dovuta a diversi fattori, che comprendono aspetti quali i costi elevati delle continue prescrizioni farmacologiche, l'aspettativa da parte dei pazienti di una terapia curativa, i rapidi sviluppi delle tecniche chirurgiche laparoscopiche e un significativo miglioramento nella qualità della vita dei pazienti. La presente review ha analizzato l'efficacia e la prognosi della chirurgia antireflusso per via laparoscopica nella pratica clinica di routine.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail