Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 December;49(4) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 December;49(4):231-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  LA MALATTIA DA REFLUSSO GASROESOFAGEO


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2003 December;49(4):231-4

lingua: Inglese

The epidemiology of gastro-oesophageal reflux disease.A brief review

Pellicano R., Astegiano M., Rizzetto M.


PDF  


Nell'ultimo secolo la malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE) è diventata una delle condizioni cliniche di maggior riscontro nei Paesi Occidentali. La MRGE è una patologia cronica e recidivante che influenza in maniera significativa la qualità di vita dei soggetti affetti.
I sintomi da reflusso sono molto comuni nella popolazione generale, tuttavia la loro sola considerazione non permette di quantificare la vera prevalenza della MRGE, a causa del fatto che non sempre essi si associano alla presenza di lesioni esofagee e viceversa; ciò può rappresentare una fonte di bias nelle indagini epidemiologiche.
Diversi studi di prevalenza sono stati condotti presso i centri di endoscopia, con l'implicazione che questi possono focalizzare solo su alcune conseguenze della MRGE (esofagite o esofago di Barrett) ma non sulla malattia da reflusso gastroesofageo nonerosiva (nonerosive reflux disease, NERD), condizione clinica caratterizzata da sintomi tipici e da reflusso intraesofageo in assenza di lesioni mucose endoscopicamente visibili. Inoltre, a complicare tale situazione, vi è il diffuso impiego di farmaci antisecretori che può mascherare alcune manifestazioni di MRGE.
Altri studi sono stati condotti mediante questionari, strutturati in domande inerenti la presenza e la frequenza di sintomi tipici di MRGE. Questa metodica si basa sul presupposto che la pirosi rappresenta un indicatore di malattia. In considerazione dei molti aspetti della MRGE, per esempio il fatto che essa comprende un vasto spettro di manifestazioni, inclusi i sintomi atipici, ciò può rappresentare un limite.
In questa breve review gli Autori analizzano i dati epidemiologici disponibili sui sintomi da reflusso, sulle lesioni da MRGE e sui fattori di rischio per tale condizione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail