Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 December;48(4) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 December;48(4):303-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

REVIEW  


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 December;48(4):303-8

lingua: Italiano

Eziologia dell'obesità: il ruolo della leptina

Cena H., Zaccardo A., Roggi C.


PDF  


La scoperta della leptina (dal greco leptos=sottile) ha destato un enorme interesse nella comunità scientifica, per il suo importante ruolo nella regolazione del bilancio energetico dell'organismo. È una proteina sintetizzata a partire dal gene ob e secreta dagli adipociti in condizioni di incremento della massa grassa, al fine di riportare il peso corporeo all'equilibrio attraverso una diminuzione dell'appetito ed un aumento della spesa energetica. Negli ultimi anni si è assistito ad una crescita esponenziale degli studi nel campo della genetica umana, che hanno dimostrato come alcuni casi di obesità si possano ascrivere a mutazioni di geni coinvolti nel meccanismo di controllo dell'omeostasi energetica mediato dalla leptina. Queste scoperte hanno ampliato le conoscenze relative all'eziopatogenesi dell'obesità, destando inoltre speranze e attese di nuove possibilità terapeutiche per tale patologia. Le più recenti ricerche hanno evidenziato anche numerose altre funzioni della leptina, molte ancora in fase di accertamento, che le conferiscono a pieno titolo l'appellativo di ormone. In questa review abbiamo voluto raccogliere i dati più significativi relativi alla fisiologia della leptina e al suo ruolo nell'omeostasi energetica dell'organismo, con uno sguardo anche alle sue molteplici azioni nel campo della regolazione degli assi ipotalamo-ipofisi-endocrini, della temperatura corporea, della funzione riproduttiva e della crescita e sviluppo di feto e bambino. Un'ampia sezione è stata inoltre dedicata alla trattazione delle più recenti scoperte relative al ruolo della leptina nell'eziopatogenesi dell'obesità e alle sue potenzialità terapeutiche in questo campo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail