Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2):169-74

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  FIRST WORKSHOP ON HELICOBACTER PYLORI


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2):169-74

lingua: Inglese

Gastric carcinoma risk index, type III intestinal metaplasia and Helicobacter pylori status on antrum and body biopsies in a prospective general population study

Venturini I., Taraglio S., Mazzucco D., Camellini L., Cardesi E., Suriani R.


PDF  


Obiettivo. Per valutare l'utilità di 2 biopsie dell'antro e corpo gastrico nelle endoscopie di routine per la valutazione della metaplasia di tipo III (IM-3) e della presenza di Helicobacter pylori (Hp), sono stati studiati dal giugno 1998 al giugno 2000, 1750 pazienti (895 maschi, 855 femmine, età media 60,2 anni).
Metodi. Le biopsie sono state valutate con score da 0 a 3 per l'atrofia, IM-3 e Hp. Seicentoventi pazienti trattati precedentemente con antibiotici o non valutabili per le biopsie sono stati esclusi dai 2360 pazienti arruolati.
Risultati. Centodiciotto pazienti (6,7%) sono stati trovati IM-3 positivi (score >0). Sono risultati IM-3 positivi nell'antro 86 pazienti (4,9%), 10 di 355 pazienti (2,8%) con quadro endoscopico normale e 47 di 702 (6,6%) con quadro endoscopico di gastrite erosiva. Settecentonove pazienti (40,5%) sono stati trovati positivi per Hp nell'antro e/o corpo. Non c'è correlazione tra la presenza di Hp e IM-3 nell'antro (p=0,99; Spearman test). Una correlazione positiva (p=0,000) tra ulcera duodenale e Hp è stata trovata quando è stata considerata la presenza dell'Hp dell'antro. L'indice di rischio di carcinoma gastrico (GCRI) è stato trovato in 358 pazienti (20,4%); in questo gruppo 131 pazienti (36,6%) sono risultati Hp positivi, 82 pazienti (23%) presentano IM-3, 184 pazienti (51,4%) presentano atrofia.
Conclusioni. L'incidenza di IM-3 è bassa (6,7%) nell'endoscopia di routine. Un quadro endoscopico normale non esclude la presenza di IM-3. La biopsia è necessaria per scoprire IM-3 dell'antro nel 5,3% dei pazienti con quadro endoscopico normale o di gastrite aspecifica. L'applicazione del GCRI potrebbe essere utile per identificare il gruppo di pazienti che ha alto rischio di sviluppare cancro gastrico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail