Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2):159-64

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

  FIRST WORKSHOP ON HELICOBACTER PYLORI


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2002 June;48(2):159-64

lingua: Inglese

Helicobacter pylori antibodies (CagA and VacA) detection. The link between cancer and infection

Suriani R., Venturini I., Colozza M., Bona F., Cardesi E., Mazzucco D.


PDF  


Obiettivo. L'infezione con differenti genotipi di Helicobacter pylori (Hp) di varie specie virulente, CagA e/o VacA positive, potrebbe giocare un ruolo nello sviluppo della gastrite atrofica, dell'ulcera duodenale (DU) e del carcinoma gastrico (GC). Questo studio ha valutato se pazienti con GC con Hp negatività all'istologia con Giemsa hanno avuto una pregressa infezione con una specie virulenta di Hp CagA e/o VacA positiva.
Metodi. Venti pazienti con GC, 68,14±9,8 anni (età media ± SD), Hp negativi all'esame istologico hanno partecipato allo studio. Sono stati considerati 2 gruppi di controllo: 19 pazienti con DU e infezione da Hp eradicati 10 anni prima, 58±18,2 anni. Lo stato di negatività da Hp è stato determinato con esame istologico ogni anno e il follow-up dopo la terapia eradicante è stato di 120±32 mesi; range 96-144 mesi. Venti bambini asintomatici, 7±4,47 anni, con test sulle feci per Hp negativo. Gli anticorpi anti CagA e VacA sono stati dosati sul siero mediante tecnica di immunoblotting.
Risultati. La seroprevalenza di CagA e VacA è stata rispettivamente del 90 e 95% nel GC, 84 e 84% nel DU Hp negativi, 25 e 5% nei bambini Hp negativi. La positività agli anticorpi anti CagA and VacA non è stata significativamente differente tra GC e i pazienti con DU eradicati 10 anni prima. Una significatività positiva è stata trovata verso i bambini (''t''-Student test; p<0,0001). Una differenza statistica è stata trovata nell'età tra i vari gruppi p<0,03.
Conclusioni. I pazienti con GC, sebbene Hp negativi al momento, potrebbero essere stati infettati dal Hp prima della comparsa della malattia tumorale come confermato dalla CagA e VacA seropositività. Questi dati confermano l'idea di considerare l'infezione da Hp come un agente carcinogenetico diretto per lo sviluppo del GC.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail