Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2000 June;46(2) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2000 June;46(2):119-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica


Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index


eTOC

 

CASI CLINICI  


Minerva Gastroenterologica e Dietologica 2000 June;46(2):119-22

lingua: Italiano

Liposarcoma primitivo del digiuno

De Monti M., Mangoni I., Gobatti D., Ghilardi G., Scorza R.


PDF  


Le neoplasie maligne dell'intestino tenue sono patologie di raro riscontro che si presentano con quadri anatomopatologici eterogenei. Sono caratterizzate da una sintomatologia iniziale subdola ed aspecifica che sovente rende tardiva la diagnosi. L'identificazione preoperatoria della neoplasia è possibile solo nel 27-72% dei casi. La prognosi è il più delle volte infausta per la diffusione che ha assunto la malattia al momento dell'atto chirurgico nonostante che la percentuale di resecabilità si attesti in letteratura tra il 65 e l'80%. Gli Autori hanno ritenuto di interesse riferire il caso di un liposarcoma del digiuno, patologia estremamente rara (4 casi reperiti in letteratura), e in tale occasione discutere brevemente le problematiche relative alle neoplasie del piccolo intestino.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail