Ricerca avanzata

Home > Riviste > Minerva Gastroenterologica e Dietologica > Fascicoli precedenti > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 1999 Settembre;45(3) > Minerva Gastroenterologica e Dietologica 1999 Settembre;45(3):225-32

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOMINERVA GASTROENTEROLOGICA E DIETOLOGICA

Rivista di Gastroenterologia, Nutrizione e Dietetica

Indexed/Abstracted in: CAB, EMBASE, PubMed/MEDLINE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Trimestrale

ISSN 1121-421X

Online ISSN 1827-1642

 

Minerva Gastroenterologica e Dietologica 1999 Settembre;45(3):225-32

 NOTE DI TERAPIA

Trattamento endoscopico dello spandimento biliare dopo colecistectomia laparoscopica

Polimeni N., Bova F., Lauria A., Luverà A., Polimeni F.

Obiettivo. Valutare il ruolo del trattamento endoscopico delle fistole biliari dopo colecistectomia laparoscopica.
Metodi. Nel periodo gennaio 1993-dicembre 1997 abbiamo trattato 16 pazienti con fistola biliare dopo colecistectomia laparoscopica. Tutti i pazienti furono sottoposti a colangiopancreatografia retrograda (CPRE) e a sfinterotomia endoscopica (SE). Furono posizionate 12 endoprotesi biliari, lasciate in sede per 4-6 settimane e un drenaggio naso-biliare (DNB), rimosso in quarta giornata.
Risultati. La sede dello spandimento era il dotto cistico in 12 casi, l'epatico comune in 2 e il dotto intraepatico in 2. Undici pazienti presentarono una calcolosi della via biliare, che venne trattata endoscopicamente e in due pazienti l'ascite biliare fu preventivamente drenata per via percutanea. In tutti i pazienti si registrò rapida regressione della sintomatologia e degli indici bioumorali e assenza di spandimento al momento della rimozione della protesi.
Conclusioni. I nostri risultati confermano il ruolo prioritario della CPRE nelle lesioni dei dotti biliari poiché oltre a garantire una diagnosi precisa consente un trattamento immediato e quasi sempre risolutivo.

lingua: Italiano


Full text temporaneamente non disponibile on-line. Contattaci  ESTRATTI

inizio pagina