Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Fascicoli precedenti > Esperienze Dermatologiche 2016 Giugno;18(2) > Esperienze Dermatologiche 2016 Giugno;18(2):64-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ESPERIENZE DERMATOLOGICHE

Rivista di Dermatologia


Journal of Istituto Dermatologico San Gallicano
Official Journal of the Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani - A.D.O.I.
Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

REVIEWS  


Esperienze Dermatologiche 2016 Giugno;18(2):64-9

lingua: Italiano

Onicopatie infiammatorie e distrofiche nel paziente oncologico

Maria MARIANO, Emanuela CARADONNA, Norma CAMELI

Istituto Dermatologico San Gallicano – IRCCS, Roma, Italia


PDF  


Numerosi farmaci antineoplastici impiegati in campo oncologico sono in grado di produrre alterazioni patologiche non solo a carico della cute, ma anche a carico dei suoi annessi, quali unghie e capelli. Le onicopatie nel paziente oncologico comprendono alterazioni della lamina ungueale, del letto ungueale e del perionichio. L’unghia può mostrare modificazioni di superficie, forma, colore e consistenza. Saper riconoscere la tossicità ungueale da chemioterapia, identificare gli agenti causali, somministrare la terapia più appropriata rappresentano aspetti sempre più importanti nella gestione dermatologica del paziente oncologico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail