Ricerca avanzata

Home > Riviste > Esperienze Dermatologiche > Archivio > Esperienze Dermatologiche 2009 Dicembre;11(4) > Esperienze Dermatologiche 2009 Dicembre;11(4):171-4

ULTIMO FASCICOLO   ARCHIVIO   EPUB AHEAD OF PRINT   I PIÙ LETTI

Esperienze Dermatologiche 2009 Dicembre;11(4):171-4

 

    CASI CLINICI

Un caso suggestivo di morbo di Paget extramammario

Spataro A., Melis L., Perilli C., Poleva I., Pala S.

Policlinico Umberto I, Università “La Sapienza”, Roma, Italia

Il morbo di Paget extramammario (extramammary Paget’s disease, EMPD) della regione perianale è una rara patologia di etiologia sconosciuta ed è spesso associato a neoplasie maligne. Si tratta di un raro adenocarcinoma intraepiteliale primitivo delle ghiandole apocrine associate alla cute. Tale patologia ha inizio in modo insidioso; le lesioni consistono in placche ben delimitate, di diametro variabile, di colore rosso o brunastro, con superficie variabile, solitamente infiltrate. L’EMPD può essere la spia di un adenocarcinoma sottostante; perciò, al fine di un corretto inquadramento clinico del paziente, è necessario procedere con l’esecuzione delle relative indagini strumentali. Gli autori presentano un caso di EMPD perianale per la sua rarità e complessità e per l’approccio multidisciplinare.

lingua: Inglese, Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina