Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2012 Febbraio;147(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2012 Febbraio;147(1):65-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

  NOVITÀ IN DERMATOLOGIA


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2012 Febbraio;147(1):65-9

lingua: Inglese

Nuove acquisizioni sull’ipersensibilità allergica ritardata verso i corticosteroidi

Baeck M. 1, Goossens A. 2

1 Departement of Dermatology, , Saint-Luc University Clinic, Louvain Catholic University, Bruxelles, Belgium;
2 Departement of Dermatology, University Hospital, Leuven Catholic University Hospital, Leuven, Belgium


PDF  


I corticosteroidi sono tra i farmaci più comunemente utilizzati sia per via topica sia per via sistemica. Anche se inattesa e paradossale, l’ipersensibilità allergica ai corticosteroidi è un risultato comune, in quanto reazioni di tipo ritardato sono molto più frequente di quelle di tipo immediato. Per quanto riguarda le reazioni crociate tra corticosteroidi, in base ai risultati dei patch test e alla modellistica molecolare, siamo stati recentemente in grado di semplificare la precedente classificazione in tre diversi gruppi Gruppo 1: molecole non metilato, il più delle volte non-alogenate (Gruppo A, D2 e budesonide) che producono la maggior parte delle reazioni allergiche; Gruppo 2: le molecole alogenate con una struttura C16/C17 cis chetale/diolo (acetonide Gruppo B); e Gruppo 3: le molecole alogenate e C16- metilate (Gruppo C e D1) che soltanto raramente producono reazioni allergiche.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

an.goossens@uzleuven.be