Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Agosto;145(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Agosto;145(4):547-50

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Agosto;145(4):547-50

lingua: Inglese

Aspetti clinici del lipo-linfedema in stadio avanzato: caso clinico

Pereira De Godoy J. M. 1, De Moura Álvares R. 1, Simon Torati J. L. 1, De Fátima Guerreiro Godoy M. 2

1 Vascular Service, Medicine School, São José do Rio Preto (FAMERP), Brazil;
2 Lymphovenous Rehabilitation, FAMERP, São José do Rio Preto, Brazil


PDF  


L’obiettivo di questo studio era di sottolineare le alterazioni dermatologiche nell’evoluzione clinica del lipo-linfedema. Viene riportato il caso di un paziente di 48 anni di età, con diagnosi clinica di lipo-linfedema allo stadio II, trattato nel servizio di Angiologia e Chirurgia Vascolare di FAMERP. All’esame obiettivo, l’edema era duro, non reversibile a riposo, con noduli nel terzo inferiore degli arti inferiori e un segno di Stemmer positivo. Le dimensioni dei noduli differivano tra le due gambe. Questo articolo sottolinea i reperti clinici e le differenze in ciascuna condizione patologica. Inoltre, viene presentata una revisione degli articoli finora pubblicati in letteratura. I cambiamenti dermatologici che si verificano durante l’evoluzione del lipedema sarebbero associati all’evoluzione del lipo-linfedema.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

godoyjmp@riopreto.com.br