Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Aprile;145(2) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Aprile;145(2):313-15

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2010 Aprile;145(2):313-15

lingua: Inglese

Un caso di Kerion Celsi favorito dall’uso di Tretinoina + Minoxidil + Betametasone valerato lozione in una donna di 28 anni

Vozza A. 1, Di Girolamo F. 1, Montesarchio G. 1, Capuano A. 2, Ascierto P. A. 3, Vozza G. 1

1 Department of Dermatology, University of Medicine and Surgery, “Seconda Università degli Studi di Napoli”
Naples, Italy
2 Department of Experimental Medicine, Section of Pharmacology, “Leonardo Donatelli” Center of Pharmacosurveillance
and Pharmacoepidemiology, University of Medicine and Surgery, “Seconda Università degli Studi di Napoli”, Naples, Italy
3 Department of Clinical Immunology, “Fondazione Senatore Pascale”, Naples, Italy


PDF  


Gli autori descrivono il caso di una ragazza di 28 anni affetta da Kerion Celsi probabilmente favorito da un precedente trattamento farmacologico per alopecia areata. La paziente in seguito ad un trattamento topico della durata di 40 giorni con tretinoina+minoxidil+betametasone valerato lozione per una alopecia comparsa nella regione frontale, ha manifestato la comparsa di una lesione circolare rilevata, edematosa con massiccia secrezione purulenta. La tretinotina causa infatti irritazione locale, potenziata dall’utilizzo del minoxidil. Il cortisone, inoltre, causa una locale immunodepressione. Tali condizioni promuovono le infezioni micotiche. La paziente è stata quindi trattata con itraconazolo per via sistemica (200mg die per 14 giorni) e per via topica con tintura rubra di Castellani FU con completa guarigione.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail

Antonio.Vozza@unina2.it