Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Agosto;144(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Agosto;144(4):433-9

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

  OPTIMIZING MANAGEMENT ON NON-MELANOMA SKIN CANCERS


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Agosto;144(4):433-9

lingua: Inglese

Ottimizzazione ala-pdt nella gestione del cancro cutaneo diverso dal melanoma attraverso l’illuminazione frazionata

De Vijlder H. C. 1, Middelburg T. 1, De Bruijn H. S. 2, Martino Neumann H. A. 1, Sterenborg H. C. J. M. 2, Robinson D. J. 1,2, De Haas E. R. M. 1

1 Department of Dermatology, Erasmus MC University Hospital, Rotterdam, The Netherlands
2 Centre of Optical Diagnotics and Therapy (CODT), Department of Radiation Therapy, Erasmus MC University Hospital, Rotterdam, The Netherlands


PDF  ESTRATTI


L’obiettivo di questa review è stato quello di descrivere brevemente il meccanismo e la storia della terapia fotodinamica (photodynamic therapy, PDT). I risultati preclinici e clinici raggiunti a Rotterdam vengono discussi alla luce della ricerca per ottimizzare la terapia fotodinamica associata all’acido aminolevulinico. Dal momento che l’incidenza del cancro cutaneo è in aumento, è necessario un trattamento ottimizzato per il cancro cutaneo diverso dal melanoma

inizio pagina